NOLEGGIO MAGNETOTERAPIA CEMP

Magnetoterapia Noleggio

Copertura del servizio : 365 giorni l’anno
Durata minima : 10 giorni
Costo : da 5 € al giorno

Spese di consegna : 19 €
Spese di restituzione : GRATIS

CHIAMA IL NUMERO VERDE GRATUITO

Se chiami da cellulare componi il 333.5621140

RICHIEDI ORA IL TUO DISPOSITIVO!

Detraibile ai sensi della Legge 27 dicembre 2006 n°296

Voglio un Preventivo Gratuito

Dicono di noi

Cos’è la Magnetoterapia CEMP

La Magnetoterapia CEMP è una forma di fisioterapia che utilizza i Campi ElettroMagnetici Pulsati (CEMP) a bassa frequenza e alta intensità. Questi sono utilizzati al fine di sortire un effetto antalgico e il corretto ripristino del campo biomagnetico. La sua azione più specifica riguarda l’apparato osteoarticolare e muscolo-scheletrico. E’ usata nel trattamento di artrosi, pseudoartrosi, fratture recenti o ritardo di consolidamento delle fratture, osteoporosi, distorsioni e infiammazioni in genere, come ad esempio il dito a scatto (tenosinovite). La magnetoterapia è anche una delle indicazioni principali per il Morbo di Sudek (algodistrofia). Oggi esiste la possibilità del servizio di noleggio magnetoterapia, che consente non solo di incrementare la comodità, ma di effettuare le sedute con una durata e una continuità decisamente superiori.

Ma la magnetoterapia funziona? La risposta è si. Come per altre terapie fisiche i risultati restano soggettivi per quanto riguarda il grado di efficacia e la velocità di risposta dell’organismo, che variano anche in relazione alla patologia trattata. Da molti anni ortopedici e fisiatri ricorrono all’uso di questa tecnica per trattare svariate patologie e molti di loro suggeriscono ai propri pazienti il trattamento domiciliare, per via del controllo che si può avere sulla durata di ogni singola seduta, che in alcune circostanze può arrivare fino a otto ore, cosa impossibile fuori dalle mura domestiche. È sufficiente ricercare su internet noleggio magnetoterapia o magnetoterapia noleggio, per constatare come questo tipo di servizio sia diffuso.

Non è possibile stabilire a priori e con esattezza quanti trattamenti di magnetoterapia sia necessario eseguire, anche se esistono dei protocolli che indicano il numero di sedute e la durata di ognuna di esse, a seconda dei casi. Le sedute di magnetoterapia possono essere svolte in un centro, oppure a casa propria.

I primi documenti che accertano l’uso del magnete a scopo curativo risalgono addirittura a circa 4000 anni or sono.

La scoperta dei suoi benefici va molto indietro nel tempo. Si dice che la bella Cleopatra avesse l’abitudine di indossare un magnete sulla propria fronte, a salvaguardia della sua mitica bellezza e del suo potere. La base di alcune credenze è senz’altro la superstizione, ma si è poi studiato scientificamente il campo d’azione delle onde elettromagnetiche sul corpo umano, a partire da esperimenti fatti sugli astronauti in orbita attorno alla Terra, dove il magnetismo terreste è pressoché assente.

Magnetoterapia: a cosa serve

Come suggerisce l’acronimo CEMP, si tratta di elettromagnetoterapia e, quindi, non di campi magnetici statici, ma generati e controllati per mezzo di correnti elettriche, che consentono la gestione dell’intensità e della frequenza di emissione del campo elettromagnetico – caratteristica che fa includere questi dispositivi tra gli apparecchi elettromedicali.

Oggi sappiamo che l’impiego delle onde magnetiche a bassa frequenza per periodi prolungati, “ricompone” la carica elettrica della membrana cellulare nei casi in cui questa risultasse alterata: priva della necessaria energia, la cellula non può svolgere le proprie funzioni vitali.

La sua azione è preziosa poiché riduce i tempi di recupero del paziente e la quantità di farmaci da assumere, limitando gli effetti collaterali.

La Magnetoterapia agisce non solo nella rigenerazione delle cellule del tessuto osseo, come si credeva inizialmente, ma di tutti quei tessuti a base collagenica, quindi cartilagine, legamenti, tendini, ecc. È sempre più diffusa la sua applicazione in casi di nevralgia, di psoriasi, piaghe da decubito, ma soprattutto in casi di osteoporosi e fratture ossee, nonché nella cura di artrosi e gonartrosi (artrosi del ginocchio).

Per la riabilitazione del ginocchio si è rivelato molto utile anche l’uso del kinetec, un apparecchio elettromeccanico che si può noleggiare in tutta Italia nella versione più opportuna: per anca, ginocchio, gomito e altre articolazioni. Altra terapia strumentale, accanto alla magnetoterapia, è la laserterapia che negli ultimi decenni ha trovato sempre maggiori applicazioni nella terapia del dolore: nevralgia, lombo sciatalgia, artrosi, gonalgia. La magneto terapia solitamente affianca la medicina tradizionale e la chirurgia.

Cerca su Google

Noleggio Magnetoterapia

L’applicazione delle onde elettromagnetiche viene eseguita presso i presidi ospedalieri o gli ambulatori medici, tuttavia è possibile il noleggio di apparecchiature per Magnetoterapia CEMP appositamente studiate per l’applicazione domiciliare. L’utilizzo di apparecchi con certificazione CE rende la magnetoterapia detraibile ai fini fiscali.

I prezzi per il noleggio magnetoterapia sono in linea con quelli dei centri convenzionati, inoltre, la magnetoterapia è detraibile come spesa medica, secondo la legge, con una detraibilità che arriva al 19%.

La possibilità di trattamenti domiciliari rappresenta una grande agevolazione, in quanto, le sedute hanno bisogno di costanza e di applicazioni di lunga durata, anche fino alle otto ore. Noleggiando un macchinario per magnetoterapia, preimpostato in base alla prescrizione medica, si coniuga il beneficio della terapia con il comfort della propria casa e si permette ai degenti intrasportabili – ma fondamentalmente a tutti coloro che preferiscono la comodità o necessitano di maggiore libertà – di usufruire di una elevata qualità di cura, di fatto impossibile al di fuori delle proprie mura domestiche.

Zone coperte dal servizio di noleggio

Puoi richiedere la magnetoterapia in noleggio, qualunque sia il posto in cui abiti: Roma, Milano, Firenze, Bologna, Napoli, Padova, Catania, Palermo, Torino, Parma, Caserta, ecc.

Il servizio copre tutta l’Italia: dalla Lombardia al Lazio, dall’Emilia Romagna alla Campania, dalla Toscana alla Sicilia, al Veneto e al Piemonte.

Ovunque ti trovi, che sia una grande città, oppure un piccolo paese in provincia, l’apparecchio ti viene consegnato entro 24/48 ore dalla richiesta.

Magnetoterapia: controindicazioni

Questa tecnica è controindicata nel caso di portatori di pacemaker, di cardiopatie, nelle donne in gravidanza, in caso di tumori accertati o sospetti; o ancora, se vi è presenza di protesi magnetizzabili, se vi sono infezioni in fase acuta, in caso di tubercolosi o di epilessia. Si sconsiglia l’uso sui bambini.

Principali applicazioni

A chi si rivolge il servizio

AUTONOMIA E SEMPLICITÁ!

BENEFICI DELLA TERAPIA DOMICILIARE

I nostri clienti dicono di noi

Vi abbiamo chiesto di usare una o due parole per dire cosa vi ha più colpiti di noi e, se vi andava, di aggiungere un breve commento. Ecco alcune testimonianze che ci hanno colpito e per le quali vi siamo grati.

SCEGLI LA TERAPIA DOMICILIARE

RICHIEDI ORA IL TUO DISPOSITIVO!

Chiama il Numero Verde Gratuito per Prenotazioni o Informazioni

Dal lunedì al sabato | dalle 9:00 alle 20:30

Se chiami da cellulare telefona al 333.5621140

Vuoi saperne di più?

Chiedi informazioni

Rispondiamo rapidamente ad ogni tua domanda!

I tuoi dati saranno trattati nel rispetto delle norme sulla privacy.
Informativa sulla Privacy
Ho capito.